martedì 13 settembre 2011

Filetto di maiale al nocino con purè di mele e cipolle



Ho preso spunto da una ricetta di un ristorante pubblicata su questo libro di Alba Allotta.
Piacerà sicuramente a chi apprezza il contrasto dolce-salato, con una nota acidula che riequilibra il piatto.




Ingredienti per 2/3 persone:

un filetto di maiale di circa 400 grammi, intero
rosmarino
aglio 1 spicchio
olio extra vergine di oliva 2 cucchiai
sale 
pepe
60 grammi di nocino, da ridurre della metà

per il purè:
1 cipolla dorata
una noce di burro
mezzo bicchiere di acqua
noce moscata
pepe nero
sale
10 grammi di olio extra vergine di oliva

Versate 2 cucchiai di olio in una casseruola che possa contenere il filetto (quella che usate per l'arrosto).
Aggiungete il rosmarino e lo spicchio di aglio e fate rosolare il filetto a fiamma vivace, da tutte e due le parti.
Abbassate la fiamma, salate e pepate e lasciate cuocere per circa 20/25 minuti, portandolo quasi a cottura.
Aggiungete il nocino ridotto (semplicemente lo lasciate sobbollire a fuoco basso, sino a che non si riduce della metà), e lasciate caramellare altri 5 minuti. Attenzione a non farlo bruciare!
Mentre l'arrosto cuoce, in un'altra casseruola lasciate dorare la cipolla, affettata, nel burro. 
Aggiungete le mele, a pezzi, poi il sale e le spezie.
Versate l'acqua nella casseruola e lasciate sul fuoco medio sino a che l'acqua non è quasi del tutto evaporata.
Passate al minipimer, versando l'olio a filo: otterrete un purè soffice e cremoso. 
Quando l'arrosto sarà glassato con il nocino, toglietelo dal tegame e filtrate il sughetto che si sarà formato.
Affettate il filetto e posizionate qualche fetta sul letto di purè, terminando con il sughetto al nocino e, se volete, cospargete di noci tritate grossolanamente.




 

5 commenti:

  1. A me il contrasto dolce/salato piace molto e la tua ricetta è molto particolare per la presenza del nocino! :))
    Sicuramente da provare!! :))
    Baci

    RispondiElimina
  2. Ciao Assunta! E' uno dei gusti che apprezzo di più, ma è molto soggettivo, ad esempio mio marito non lo sopporta :D Un bacione:)

    RispondiElimina
  3. questo piatto fa al caso mio...adoro questi contasti!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao francy! Mi fa piacere, allora abbiamo gli stessi gusti:)

    RispondiElimina
  5. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover