giovedì 6 giugno 2013

Liquore di foglie di amarena



Di fronte a casa mia crescono due alberelli di amarena - oddio, crescono è una parola grossa, dal momento che sono anni e anni che ci sono e sono rimasti alberelli...-, uno accanto all'altro. 
Producono ogni anno tantissimi frutti, e che chissà perché, non attirano nessuno tranne me e diverse specie di uccelli.
Invece, il "prunus cerasus" è un albero prezioso, di cui non si butta via niente!
Si utilizzano il frutto (che è ricco di potassio, fosforo e magnesio), i semi (che vengono utilizzati anche per imbottire cuscini per alleviare dolori cervicali), i peduncoli (diuretici e depurativi), e persino le foglie, che hanno proprietà antinfiammatorie e digestive.
Più che un liquore potrei definirlo un vino liquoroso, ma vi assicuro che è ottimo e vi stupirà per il suo sapore di amarena, pur non contenendone il frutto!
Si consuma giovane, in modo da mantenere il profumo e il sapore caratteristici di amarena. Ma l'aggiunta di più o meno alcool ne permette la conservazione.


Ingredienti:
100 grammi di foglie di amarena lavate e asciugate
1 litro di lambrusco (il vino varia a seconda delle zone d'Italia)
400 grammi di zucchero semolato
300 grammi di Alcool a 95°


Mettere le foglie di amarena in un vaso a chiusura ermetica e lasciarle macerare nel vino per circa dieci giorni.
Filtrare, eliminando le foglie, e fare bollire il vino con 400 grammi di zucchero per 10 minuti.
Lasciare raffreddare e aggiungere l'alcool (la quantità dipende da quanto lo gradite alcolico).
Imbottigliare e lasciare riposare un mese o più prima di consumarlo.



In realtà noi non resistiamo oltre la settimana!

28 commenti:

  1. Ho provato a fare un liquore con i noccioli delle ciliegie, ma con le foglie è una vera novità! Grazie, mi sono stampata la ricetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla! Buono anche il liquore con i noccioli di ciliegia o amarena!!

      Elimina
    2. Io l'ho fatto con le foglie di amarena è buonissimo!!

      Elimina
    3. Io mi sono pentita di non averne fatto di più :D

      Elimina
  2. Non è vero il maraschino?...intendo il frutto e di conseguenza anche il liquore.
    Perchè io ho alberi di maraschino quelle ciliegie piu piccole e meno rosse.... spero sia quello cosi ci posso fare questo liquore che mi ispira un sacco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che il maraschino si prepari con i noccioli e il frutto delle marasche che non sono altro che una varietà di amarene più piccole:) Direi proprio che lo puoi fare anche con le foglie delle tue marasche!

      Elimina
    2. Grazie mille.... almeno sò cosa farne..

      Elimina
  3. Veramente interessante questa ricetta, la segno di sicuro

    RispondiElimina
  4. Ma dai non sapevo si potesse fare! Deve essere un ottimo dopopasto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, soprattutto dopo cena ;)

      Elimina
  5. Se facessi una cosa del genere diventerei l'idola di casa! E' da provare,anche se non saprei dove trovarle le foglie di amarena,non sono esperta! Sei bravissima come sempre e le foto sono superbe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Prova a chiedere a qualche anziano della tua zona, sicuramente saprà indicarti :D

      Elimina
  6. Adoro preparare i liquori...mi da un relax incredibile! Si sprigionano dei profumi meravigliosi... Questo vino liquoroso deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  7. Adoro le amarene. Soprattutto all'interno di torte , creme, gelati, ma il liquore non l'avevo mai sperimentato... e' un'ottima idea e soprattutto iriesco già a sentirne il profumo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e hanno anche un sacco di proprietà! :)

      Elimina
  8. Assaggiato... buonissimo!!! Brava Dany!

    RispondiElimina
  9. Rubo subito questa ricetta: ho un enorme albero di amarene in cortile!!! È per non perdermi delizie simili mi aggiungo subito ai tuoi lettori! Ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evidentemente ero in ferie e mi sono persa questo commento :D Ma grazie Chiara!

      Elimina
  10. io ho messo a macerare le foglie direttamente in un litro di alcool per 8 giorni, poi ho miscelato due litri di aglianico e mezzo kilo di zucchero .E'
    venuto molto buono

    RispondiElimina
  11. ho fatto il liquore di foglie di amarene.Non l'avessi mai fatto debbo regalarlo e quest'anno anche se l'ho fatto con 2oo foglie me ne èrimasto pochissimi per me.E' proprio un capolavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah è successo anche a me la prima volta, ora ne preparo quantità industriali :)

      Elimina
  12. Adoro i liquori, ne compro ogni tanto una bottiglia online, ma quella alle amarene sarei veramente curioso di assaggiarlo.

    RispondiElimina
  13. Io sono anni che lo faccio e chiunque lo assaggi vuole la ricetta.

    RispondiElimina
  14. Io sono anni che lo faccio e chiunque lo assaggi vuole la ricetta.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover