lunedì 7 marzo 2011

Torta croccante alla mousse di cioccolato fondente e lamponi


E' una ricetta di Massari: da quando Dony l'ha postata sul forum di gennarino  avevo deciso che sarebbe stata la torta di compleanno di mio marito, che adora il cioccolato fondente!
Ho solo inserito uno strato di lamponi freschi, perchè l'abbinamento ci piace un sacco, non ho saputo resistere :-)
Per il resto, riporto pari pari le dosi di Dony:
Torta croccante alla mousse di cioccolato fondente e lamponi



Ingredienti per il pan di spagna al cioccolato di Dony:

gr 175 zucchero
gr 45 farina
gr 30 cacao amaro
gr 75 fecola di patate
6 uova intere medie
un pizzico di sale

Scaldate a bagnomaria le uova con lo zucchero sbattendole con una frusta, poi montatele bene per 15 min circa.
Setacciate 2 volte farina, fecola, cacao e sale e incorporateli in tre volte alla massa di uova, mescolando con una spatola.
Versate in una tortiera da 28 cm e cuocete a 180 °C per 25-30 min circa.

Per la mousse al cioccolato fondente di Massari:
gr 175 tuorli d'uovo
gr 200 zucchero
gr 30 ottimo rhum
gr 70 latte
gr 400 cioccolato fondente 70%
gr 900 panna

Mescolate i tuorli con lo zucchero, aggiungete il rhum e il latte e fate cuocere a bagnomaria fino a 82 °C (un termometro è indispensabile).
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e incorporatelo delicatamente alla massa calda della uova.
Quando la crema è quasi fredda (25 °C), aggiungete delicatamente la panna semimontata (non troppo montata altrimenti comincia a perdere liquidi).

Montaggio del dolce:

Tagliate in tre dischi il pan di spagna (per comodità io lo metto per qualche ora in frigorifero, in questo modo i tagli mi riescono meglio).
Posizionate il primo disco su una placca coperta di carta da forno, posta in un anello con il diametro maggiore del disco di pan di spagna di circa 1 cm tutt'intorno e rivestito di acetato.
Bagnate il pan di spagna con una bagna al gran marnier, poi aiutandovi con la sacca da pasticcere dotata di bocchetta liscia, cominciate a riempire con la mousse prima il bordo vuoto tra il pan di spagna e l'anello, poi  il pan di spagna.
Posizionate il secondo disco di pan di spagna e ripetete tutta l'operazione: tre dischi di pan di spagna , tre giri di mousse, finire con la mousse livellandola.
Io ho fatto solo 2 strati di mousse (dimezzando le dosi) e di pan di spagna, inserendo tra l'ultimo strato di pan di spagna e la mousse, dei lamponi freschi.
Mettete la torta in freezer: io l'ho lasciata tutta la notte.
Togliete dal congelatore, sistemate sul piatto da portata e decorate la superficie con trucioli di cioccolato e quadratini di fondente lungo il bordo della torta.

8 commenti:

  1. Semplicemente spettacolare, brava!

    RispondiElimina
  2. non ho parole per definire questo capolavoro..bravissima Simmy ..la copio subito subito

    RispondiElimina
  3. Un sogno! Sembra uscita da una pasticceria...

    RispondiElimina
  4. Es espectacular, te ha quedado la tarta geniale!!

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte! Ma se la provate, credetemi: massima resa con il minimo sforzo :-)))

    RispondiElimina
  6. Ciao...mi sono imbattuta x caso nel tuo blog e sono davvero contenta di visitarlo quasi ogni giorno ;-))....Mi sono innamorata di questa torta,ma volevo chiederti...Potrei fare secondo te una base cheescake con frollini al cacao?E la mousse necessita di un foglio di colla di pesce x addensarla o vista la sua densità dovrebbe mantenere anche se con base di cheescake appunto?
    Grazie mille e complimenti x il tuo blog,ruberò spesso qualche tua ricetta.
    Sabina

    RispondiElimina
  7. Ciao Sabina! Ti ringrazio per le tue parole di apprezzamento:-)
    Secondo me si potrebbe fare la base come dici, ma in quel caso aggiungerei senz'altro la colla di pesce, perchè così com'è nata la mousse è molto morbida, si amalgama quasi al pandispagna.
    Senza un sostegno, come può essere la colla di pesce, credo che non riusciresti a tagliarla bene, per la differente consistenza della base e della mousse:-) A presto!

    RispondiElimina
  8. Grazieeeee milleeeeeee....a presto ;-))

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover