venerdì 10 maggio 2013

Frittelle greche di zucchine



Mi sembra strano non avere mai postato questa ricetta, perché quando inizia la stagione delle zucchine, queste frittelline sono richiestissime da tutti.
Quando l'orto comincia a produrre zucchine...le idee non sono mai abbastanza!
Solitamente le friggo, in olio profondo, ma per una versione più leggera si possono anche cuocere in forno, su carta-forno leggermente spennellata di olio extravergine di oliva, e irrorate con un filo dello stesso olio.
La ricetta è di Lau, potete trovarla qui


Frittelle greche di zucchine



Per circa una ventina di frittelle :


3 zucchine medie 
1 cipolla (o cipollotto, in stagione)
1uovo intero
30 grammi di pangrattato
30 grammi di farina 
30 grammi di parmigiano 
30 grammi di feta 
un cucchiaio di menta fresca tritata
due cucchiai di prezzemolo fresco tritato
un cucchiaino scarso di bicarbonato di sodio
sale 
olio per friggere

Grattugiare a julienne le zucchine e la cipolla, io utilizzo la grattugia con gli appositi fori. 

Raccogliere zucchine e cipolla in un canovaccio pulito e strizzare fino a fare uscire la maggior parte del succo.
Mescolare le verdure, il pangrattato, i formaggi e gli aromi in una ciotola, ma tenete da parte la farina, l'uovo e il bicarbonato, che andranno aggiunti successivamente. 
A seconda del tipo di zucchina e di quanto liquido abbiamo tolto, l'impasto risulterà più o meno morbido. 
Lasciare riposare in frigorifero, coperto con pellicola, per qualche ora.

Solamente al momento di cuocere aggiungere la farina , il bicarbonato, l'uovo e il sale . 
Formare le polpettine con l'aiuto di due cucchiai, o con le mani e friggerle in olio profondo fino a doratura uniforme.



Sono davvero ottime, anche fredde!


17 commenti:

  1. mmmmmMMMMmmmmm che buone che devono essere! Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Vero, perfette anche per una cena estiva in piedi!

      Elimina
    2. Saranno sicuramente buonissime. Io faccio uno sformato analogo .😍😍

      Elimina
    3. Sicuramente buonissime!!Io faccio uno sformato analogo di cui tutti van pazzi in famiglia

      Elimina
  3. Che belline! Le preparerò presto

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Forse dovevo lasciarle qualche secondo in meno in padella, ma erano buone lo stesso :)

      Elimina
  5. ma dai....sai che ne ho fatte un tipo simile anche io qualche giorno fa?! le posterò a breve...
    che trionfo di sapore devono essere le tue!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Preparate stasera per cena !!! Apprezzatissime!!! Gustate fredde, a casa amano i fritti freddi:-)) Ho aggiunto la curcuma perché oltre ai fritti freddi , la mia famiglia ama la curcuma... Grazie !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono proprio contenta che vi siano piaciute, noi le adoriamo! Ottima l'idea della curcuma che uso molto anche io :)

      Elimina
  7. Le voglio provare nella versione al forno!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per mio marito, che non ama i fritti, le preparo sempre al forno!

      Elimina
  8. Ciao, che buone queste frittelle!! Potresti presentare questa o una ricetta simile (purchè contenga PArmigiano Reggiano tra gli ingredienti e sia "smart" nel senso di riciclo avanzi/riduzione sprechi/riscoperta ingredienti dimenticati...) per partecipare alla Parmigiano Reggiano Chef, la prima gara di ricette online a tema "smartcooking"!
    Se hai voglia di partecipare, vai direttamente su http://apps.parmigianoreggiano.it/prchef//it/ e carica la tua ricetta smart. Se invece vuoi altre info, scrivimi su cattaneo@tribecommunication.it, sarò felice di aiutarti!
    a presto,
    Letizia

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover