lunedì 5 marzo 2012

Focaccia di Teresa



Teresa, la conoscete quasi tutti: è la "capa" di gennarino, il cui forum mi ha aiutato negli anni a migliorare, in cucina, e mi ha permesso di avvicinarmi a tradizioni culinarie diverse dalla mia.
Da quando ha pubblicato la sua ricetta di focaccia, questa è diventata La focaccia, a casa mia. E' la ricetta che vorrei avessero le persone che mi chiedono:"hai una ricetta di focaccia, buona come quelle del forno?".
Eccola, se ancora non la conoscete: ricetta infallibile, se si seguono bene tutti i passaggi, e ha meno grassi di quella del forno!


Focaccia di Teresa

Ingredienti:

500 grammi di farina 0
7 grammi di lievito di birra fresco
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
7 grammi di sale 
circa 350 grammi di acqua
(l'impasto dovrà essere piuttosto morbido) 

altri 30/40 grammi di olio extra vergine
uguale peso di acqua

sale grosso 

Fate sciogliere il lievito in  50 grammi di acqua , unite circa 80/100 grammi di farina e mescolate bene fino a che avrete un impasto omogeneo, quindi copritelo e lasciatelo lievitare per 1/2 ora circa. 
Versate la farina sulla spianatoia, aggiungete gli altri ingredienti e impastate bene fino a che l'impasto non sarà liscio ed omogeneo. Formate una palla e copritela a campana, lasciando riposare per un'altra 1/2 ora.
Passato questo tempo, senza sgonfiare l'impasto, portate i due lembi esterni verso l'interno e lasciate lievitare fino al raddoppio.
Coprite il fondo di una teglia con carta forno, e ungetelo abbondantemente con olio di oliva. Ponete l'impasto sulla teglia e stendetelo con le mani, cercando di formare alla fine delle piccole fossette.
In una ciotola preparate un'emulsione di olio di oliva extra vergine e acqua, in parti uguali, e versatela sull'impasto, cercando di distribuirla su tutta la superficie. 
Lasciate lievitare ancora, fino a raddoppio. Cospargete con un po' di sale grosso (io uso sale di Cervia). 
Infornate a 220°C per circa 25 minuti (per il mio va bene, ma regolatevi a seconda del vostro forno) .



11 commenti:

  1. La voglio provare, sono sempre alla ricerca della focaccia perfetta :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io inevece sono alla perenne ricerca della torta di mele perfetta, ma devo dire che mi piacciono tutte:)))

      Elimina
  2. Buonaaaaaaaaaaaa.... brava Dany e brava TERESA!!!!

    RispondiElimina
  3. Su di me! Quando la prova è a Milano sempre voluto sapere la ricetta e ora dare via .... bene!
    Saluti dalla Spagna
    Esmeralda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che sia quella che cercavi Esmeralda:)

      Elimina
  4. che aspetto invitante... complimenti!!!

    RispondiElimina
  5. Interessante la ricettina penso che presto te la copierò!! complimenti ancora deve essere davvero buona..ha un aspetto così..goloso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita, vedrai che ti piacerà!

      Elimina
  6. ti è venuta benissimo!! la devo provare anche io!!! A pèroposito..ci metti anche il pomodoro sopra o per quella fai altro?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caris, devo dire che non amo molto la focaccia con il pomodoro, quindi non la faccio proprio:D

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover