mercoledì 22 giugno 2011

Le crepes con caramello al limone dell' Arabafelice!


Quello di Stefania è uno dei blog che leggo assiduamente: non mi perdo un post e ogni volta mi faccio di quelle risate!!! Vi consiglio, se ancora non lo conoscete, di farci una capatina: non riuscirete più a farne a meno!
Quando ho letto "bastera' cucinare una ricetta proveniente dal mio blog, una qualunque, e pubblicarla in un post dedicato"  come potevo non partecipare? 
Di ricette dell'Arabafelice ne ho fatte talmente tante, dal Napoleon all' Hummus, passando per i peanut  butter fudge per tornare al Taboule, e a chissà quanti cake salati e altre squisitezze che non ricordo! 
L'unica cosa che non sono proprio riuscita a provare sono i biscotti alla maionese - il pensiero di inserire la maionese in un dolce mi provoca un leggero malessere (mi perdonerai Stefania!) -  ma chissà che prima o poi... :-)))
Vi riporto la ricetta di queste meravigliose crepes con caramello al limone, così come l'ha postata lei:

CREPES CON CARAMELLO AL LIMONE
da Living di Martha Stewart


( per circa 10 crepes da 16 cm di diametro)

40 g di burro
55 g di farina
25 g di zucchero
155 g di latte
un uovo intero e un tuorlo
poco estratto di vaniglia
un pizzico di sale

per il caramello al limone

200 g di zucchero
65 g di acqua
4 cucchiai di succo di limone
un cucchiaio di limoncello oppure un altro cucchiaio di succo di limone
30 g di burro
3 ulteriori cucchiai di acqua

per le fette di limone candite (facoltative)

limoni bio
200 g di zucchero
250 ml di acqua

Cominciare con le crepes: mettere in un pentolino 2 cucchiai di acqua ed aggiungervi il burro. Mettere su fuoco basso e far sciogliere. Togliere dal fuoco.
In una ciotola mescolare farina, zucchero e sale. A parte mescolare l'uovo, il tuorlo, il latte e l'estratto di vaniglia. Unire i due composti e quando sara' ben amalgamato unire il burro fuso con l'acqua.
Girare bene e far riposare in frigo un paio d'ore.
Quindi cuocere usando un padellino imburrato, mettendo poco composto per volta e imburrando di nuovo leggermente la padella ad ogni crepe.
Impilarle una sull'altra e far raffreddare, dopodiche' coprire con pellicola trasparente a contatto.

Preparare il caramello al limone: mettere sul fuoco 65 g di acqua con lo zucchero. Far fondere il tutto senza mai toccarlo fino ad avere uno sciroppo chiaro, quindi proseguire la cottura fino a quando il caramello sara' biondo chiaro, piu' o meno cosi':
Toglierlo immediatamente dal fuoco ed unire subito il burro, il limoncello, il succo e l'acqua, girando bene per far amalgamare.
Prestare la massima attenzione, il caramello puo' schizzare quando unite gli altri ingredienti!
Far intiepidire, e vedrete che diventera' piu' sciropposo e meno liquido.
Versare generosamente sulle crepes dopo averle piegate in tre, decorando eventualmente con le fette di limone candite.
Per i limoni caramellati (facoltativi, servono solo come decorazione) : tagliare due limoni a fette sottili, con tutta la buccia. Buttare le fette in acqua bollente, cuocere un minuto, e scolarle. Cambiare l'acqua e ripetere l'operazione altre due volte.
Versare quindi in una padella larga, in cui le fette possano stare senza sovrapporsi, lo zucchero e l'acqua. Appena il tutto e' sciolto e comincia a bollire versarvi le fette e farle cuocere su fuoco basso circa mezz'ora.
Scolarle su carta forno e farle asciugare.

NOTE:

- le crepes possono essere preparate il giorno prima e tenute in frigo impilate e coperte con pellicola a contatto.

- il caramello al limone puo' essere preparato alcune ore prima di essere servito. Indurira' un po', ma bastera' poi scaldarlo su fuoco dolcissimo per farlo tornare fluido e pronto per accompagnare le crepes.
Quando lo preparate e' importante mantenere la proporzione di liquidi, per cui se omettete il liquore mette acqua o succo in sua sostituzione.

- le fette di limone candito sono facolative, si fa ugualmente bella figura con fette di limone bio passate nello zucchero semolato;-)
Con questa ricetta partecipo al primo giveaway di Stefania/Araba felice:

il giveaway di arabafeliceincucina


6 commenti:

  1. Grazie Dada, ti ho subito inserita!!!
    Ti sono venute benissimo :-)

    Per i biscotti alla maionese c'e' sempre tempo...;-)

    RispondiElimina
  2. Araba la leggo sempre anche io, come non amarla? Visto? Sono tornata non-anonima!
    Poi magari continuo ad essere silenziosa ma non...imbagliata x forza!

    RispondiElimina
  3. @Grazie Araba:-))) Quando mi butterò con i biscotti sarai la prima a saperlo!!!
    @Pamirilla, meno male, allora hai risolto!!! Son proprio contenta:-)

    RispondiElimina
  4. Sii, la conosco anch'io ed hai proprio ragione, araba è bravissima!!!! Le crepes devono essere buonissime! Un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina
  5. Jo e Peppe hanno apprezzato moltissimo :-)
    Complimentoni ad Araba e a te tesorina dolce!
    Etta

    RispondiElimina
  6. @marifra, sono ottime e fresche, adatte all'estate! Che bello il tuo blog!!! un bacione!
    @Etta, da Jo non me lo sarei aspettato...non è un dolce da bimbi...ma lui è speciale:-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover